Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2012

incontro con Tano Siracusa

"SCORRIMENTI FOTOGRAFICI" - andare oltre lo scatto
incontro con Tano Siracusa - Giovedì 19 aprile 2018 - ore 21,30
Spazio Per l'Arte Contemporanea iPazziFactory, Via Palestro 21, Pisa


Nel corso della serata saranno proiettati i seguenti corti:
Gli invasori.
Amsterdam.
Elegia.
Napoli, suoni.
Nei momenti di diffcoltà.
Mediterraneo.
Cattolica Eraclea, venderdì santo.

La proiezione, della durata complessiva di circa un ora. Oltre ai video sarà possibile dialogare con l'autore. L'evento è accolto all'interno della mostra TIME - il tempo delle nostre vite.
TANO SIRACUSA - Fotoreporter di Agrigento, esperto di reportage e pubblicista, è un fotografo di grande capacità e sensibilità. Si occupa prevalentemente di sud, di periferie e confini, non solo geografici. Ha ha realizzato numerosi reportage ed esposto in mostre nazionali e internazionali, pubblicato libri fotografici e documentaristici. È stato condirettore del trimestrale "Suddovest" e dirett…

L' invasione degli ultra robot

Troppi fumetti, troppa fantascienza e la frequentazione di troppe discariche... ma cosa hai in testa LOCCI? Un colabrodo?... Risposta: Si! Un colabrodo da cui filtrano idee creative a bizeffe. E' indomito Andrea Locci. Un perfetto assemblatore di suggestioni, tratte da pezzi qualsiasi di oggetti di scarto. Ogni cosa può servire a materializzare le sue visioni. Basterebbe avere la fortuna di visitare il suo laboratorio: una raccolta e un catalogo infinito di cose che già prese singolarmente ci stupiscono. Ma è nella capacità di sapere vedere oltre e dentro alla "personalità" del singolo "pezzettino" che Andrea si esalta restituendoci artefatti di cose e cose e cose... Come le enormi maschere fatte con gomme di auto e di camion, "semplicemente" ripiegate su se stesse o tagliate ad arte. Lampade realizzate con le piastre di vecchi circuiti elettrici. Palazzi che formano intere città fatti di legni vecchi e grattugie e bulloni e rivetti e vetro e puntine…