Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2014

Sabina Feroci, scolpire la carta

Un artista Toscana che guarda al mondo. Sabina Feroci, si sta affacciando alla ribalta internazionale. Dopo numerose esposizioni nazionali di pregio tra cui la presenza al Padiglione Italia della 54° Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia ha trovato conferme esponendo in Belgio, Francia, Sud Africa e recentemente Taiwan e in Giappone. Un successo meritato per un'artista di grande fascino e sensibilità, con un tocco molto personale ed una estrema raffinatezza realizzativa. Dal 14 aprile al 25 maggio sue opere sono visibili da noi a Pisa. Un appuntamento da non mancare per gli amanti d'arte contemporanea e per incontrare un talento emergente.
Le opere che presenta sono sculture e bassorilievi in pasta di carta con interventi policromi. Soggetti che riescono a trasferire emozioni sottili che quasi evaporano dalla staticità della terza dimensione in cui sono fissati per suggerirci quella intangibile, fluttuante e "a-statica" degli stati d'animo,…